Vino rosso e cioccolato: la dieta ideale per gli astronauti

Le ricerche più recenti sull’impatto dei viaggi spaziali sul corpo umano, rivelano che questa associazione di alimenti possa supportare il sistema immunitario, riparando dagli effetti dannosi delle radiazioni cosmiche e della microgravità

di Emma Pagano

Era il 12 aprile 1961 quando Yuri Gagarin, cosmonauta sovietico, compì il primo volo orbitale intorno alla Terra a bordo della navicella spaziale Vostok 1, segnando una pietra miliare nella storia dell’esplorazione spaziale. Ma forse non tutti sanno che, con sé, aveva portato qualcosa cui non poteva proprio rinunciare: una barretta di cioccolato. Più che un peccato di gola, rivela oggi la scienza, un inconsapevole atto di salute, che avrebbe contribuito a proteggerlo dai dannosi effetti dei viaggi cosmici sull’organismo umano.

Da quel primo viaggio orbitale, infatti, sono trascorsi decenni di ricerca che hanno evidenziato l’impatto drammatico che le intense radiazioni cosmiche e la microgravità provocano, alterandole, sulle funzionalità del corpo. Una serie di studi pubblicati sulla rivista ‘Nature’ ha rivelato che il tempo trascorso nello spazio agisce sul sistema immunitario, la pelle, la lunghezza dei cromosomi, l’attivazione dei geni, il microbioma intestinale, il sistema riproduttivo, gli ormoni, il sangue, la funzionalità epatica e l’efficienza renale, provocando problemi di salute come atrofia muscolare, osteoporosi, vista indebolita e calcoli renali.

Secondo uno studio della Cornell University e del Buck Institute negli Stati Uniti, inoltre, la microgravità in quota altera specifici percorsi per un’immunità ottimale e impedisce alle cellule che uccidono le infezioni di funzionare correttamente.

Ma se l’impatto a lungo termine dei viaggi spaziali sulla salute umana è indubbiamente problematico, non basta a frenare il desiderio dell’umanità di espandere sempre più i nostri orizzonti. E, secondo una recente ricerca , i successori di Gagarin che sperano di colonizzare la Luna e Marte potrebbero trovare vino rosso e cioccolato fondente nei loro menù. Lo studio – condotto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) – sottolinea che le sostanze chimiche presenti in questi due alimenti possono aiutare le persone a far fronte allo stress fisico dei viaggi spaziali, grazie all’abbondanza di composti chiamati flavanoli, i benefici dei quali – per la salute – sono ampiamente sostenuti dai nutrizionisti e che sono stati trovati efficaci nel mantenere il corretto funzionamento del sistema immunitario nello spazio.

I flavonoli, presenti in alte concentrazioni in una gamma di alimenti colorati, tra cui cipolle, cavolo riccio, uva, capperi e bacche, oltre che nel vino rosso e nel cioccolato fondente, contengono antiossidanti: tra questi, la quercetina, un tipo di flavonolo molto diffuso, è stato in grado di invertire il 70% delle modifiche genetiche responsabili dei problemi immunitari nello spazio.

“Grazie ai benefici pronunciati che la quercetina ha mostrato nel normalizzare le patologie indotte dalla microgravità, prevediamo che altri flavonoli possano avere benefici simili”, ha detto al ‘Telegraph’ il dottor Daniel Winer, autore dello studio presso il Buck Institute.  “Il vino rosso e il cioccolato fondente contengono un’ampia gamma di flavonoli, inclusa la quercetina, quindi il loro consumo nello spazio potrebbe offrire un importante beneficio per la funzione immunitaria”.

Altre sostanze chimiche che favoriscono il sistema immunitario umano nello spazio includono zinco, magnesio, e catechine simili a quelle presenti nel tè verde: “La quercetina sarebbe un buon punto di partenza per gli astronauti e le future missioni spaziali potrebbero potenzialmente puntare a includere più alimenti ricchi di quercetina”, ha aggiunto il dottor Winer.

Per chiari motivi, i primi astronauti ad assumere flavanoli nello spazio potrebbero farlo sotto forma di capsule: il team che ha pubblicato il suo studio su ‘Nature Communications’ ora sta lavorando alla creazione di “nutraceutici spaziali” che potrebbero formare la base per una possibile dieta degli astronauti.

Tuttavia, gli abitanti futuri della Luna e di Marte dovranno essere autosufficienti per molte delle cose necessarie per vivere e prosperare, in particolare il cibo. Da anni, sulla Stazione Spaziale Internazionale vengono coltivati alimenti che gli astronauti consumano regolarmente. Tra questi, secondo’ Wired’, gli scienziati hanno già coltivato uva, per scoprire se l’esposizione alla microgravità e alle radiazioni può creare viti più resistenti. Un altro esperimento, con cui sono state conservate a bordo dell’ISS per un anno 12 bottiglie di Bordeaux, prodotte dalla cantina Petrus – di cui una bottiglia, rientrata sulla Terra, è stata battuta all’asta da Christie’s per un milione di euro – ha rilevato che il vino invecchia a un ritmo più veloce in microgravità rispetto che sulla Terra.

Sarà lo spazio la prossima frontiera della viticoltura? A dircelo saranno la scienza e l’inarrestabile sete di conoscenza dell’uomo. Ci accontentiamo intanto della dolce certezza che, ovunque andremo, non dovremo rinunciare a vino rosso e cioccolato. Un connubio veramente “spaziale”.

Emma Pagano

Emma Pagano, italo-americana, pratica l’amore per le parole in due lingue, tra comunicazione, traduzione e organizzazione di eventi culturali. Responsabile della Comunicazione di MWW Group, coordina il progetto Vendemmie assieme al team.

Newsletter Consumer

Newsletter B2B

Tre Stelle

DAL PESCATORE***
Runate – Mantova

PIAZZA DUOMO*** 
Alba – Cuneo

DA VITTORIO *** 
Brusaporto – Bergamo

VILLA CRESPI*** 
Orta San Giulio – Novara

Due Stelle

HARRY’S PICCOLO**
Trieste

D’O**
Cornaredo – Milano

CASTEL FINEDINING RESTAURANT**
Dorf Tirolo – Merano – Bolzano


Una Stella

PIAZZETTA MILÚ*
Castellammare di Stabia – Napoli

LUX LUCIS RISTORANTE*
Forte dei Marmi – Lucca

VILLA MAIELLA*
Guardiagrele – Chieti

RISTORANTE CRACCO IN GALLERIA*
Milano

RISTORANTE IL GALLO CEDRONE*
Madonna di Campiglio – Trento

DEL CAMBIO*
Torino

IL DESCO*
Verona

DUE COLOMBE*
Borgonato – Brescia

RISTORANTE BORGO SAN JACOPO*
Firenze

MATERIAPRIMA*
Pontinia – Latina

 
Ristorante etnici – Fusion

BA RESTAURANT
Milano

NOBU
Milano

MOI OMAKASE
Prato



Fine Dining

FOCOLARE
Livigno – Sondrio

AL MALÓ CUCINA E MISCELAZIONE
Rovato – Brescia

ENOTECA BRUNI
Firenze

A_GRILLO RESTAURANT & WINE
Imperia

RISTORANTE UMBERTO A MARE
Forio – Napoli

RISTORANTE BILACUS
Bellagio – Como

QUELLENHOF GOURMETSTUBE 1897
San Martino – Bolzano

SENSO LAKE GARDA BY ALFIO GHEZZI 
Limone Sul Garda – Brescia

RISTORANTE DEL LAGO
Bagno di Romagna – Forlì-Cesena

BLEND 4
Azzate – Varese

Osterie – Trattorie

TRATTORIA DI CORONATE
Morimondo – Milano

TRATTORIA VISCONTI
Ambivere – Bergamo

LO STUZZICHINO
Massa Lubrense – Napoli

ABRAXAS OSTERIA
Pozzuoli – Napoli

RISTORANTE CONSORZIO
Torino

TRATTORIA FALCONI
Ponteranica – Bergamo

TRATTORIA SERENELLA LE TRE LASAGNE
Vignale Monferrato – Alessandria

TRATTORIA DI CAMPAGNA
Sarre – Aosta

LA SALA DEL VINO
Milano

CANTINA PIEMONTESE
Milano

 

Bistrot

ENOTECA MALANDRINA
Valeggio Sul Mincio – Verona

LA PIOLA
Alba – Cuneo 

EL MOLIN BISTROT
Cavalese – Trento

EST ENOSTERIA SOCIALE
Milano 

LUCIANO CUCINA ITALIANA 
Roma

BLOW UP ENOTECA & CAFÈ BISTROT
Lainate – Milano

RISTORANTE CAFFÈ DELL’ORO
Firenze

FABBRICA ENOTECA RISTORANTE
Vibo Valentia

#PERMEEUGUALE BY FOOD FIGHT CLUB
Bologna

DAL ZOVO CANTINA & BISTROT
Verona

 

Wine bar

ENOTECA BALDI
Panzano in Chianti – Firenze

TAVERNA DEL GUSTO
Piacenza

IL  WINE BAR TRIMANI
Roma

VINIAMO ENOLAB FOLIGNO
Foligno – Perugia

DI SOTTO WINE BAR
Rende – Cosenza

ENOTECA ASSETATI
Asti

FLOR
Milano

BRYLLA 
Milano

ENOTECA QUATTRORUOTE
Montalto di Castro – Viterbo

ANTICO CAFFÈ
Calestano – Parma

 

Ristorante di Hotel

HOTEL PLAN DE GRALBA
Selva di Val Gardena – Bolzano

RISTORANTE BORGO ANTICO VILLA QUARANTA
Pescantina – Verona

FIOCCO DI NEVE RELAIS E SPA 
Limone Piemonte – Cuneo

ALDENTE RESTAURANT
Aosta

RISTORANTE SAINT HUBERTUS RESORT
Breuil-Cervinia

RESORT NANDO AL PALLONE
Vitorchiano – Viterbo

CYPRIANERHOF DOLOMIT RESORT
Tires – Bolzano

RISTORANTE “LE JARDIN DE RUSSIE”  PRESSO HOTEL DE RUSSIE
Roma

THERASIA RESORT SEA & SPA
Isola di Vulcano – Messina

RELAIS & CHÂTEAUX CASTEL FRAGSBURG 
Merano – Bolzano

 

Pizzeria

LA PIEDIGROTTA VARESE
Varese

TRAPIZZINO
Roma

QUATTRO GATTI
Verdello – Bergamo

BOLLE PIZZERIA IN CANTINA
Monza

IL CORSO BOLZANO – PIZZERIA CONTEMPORANEA
Bolzano

DA EZIO
Alano di Piave – Belluno

VICO PIZZA & WINE
Roma

PIZZERIA GALILEO GALILEI
Trani – Barletta-Andria-Trani

S’OSTERIA 38
Acquapendente -Viterbo


Enoteca

PECK
Milano

 

Distribuzione

PELLEGRINI S.P.A.

 
Wine Shop online

VINO.COM

 

Catena di ristorazione

EATALY SMERALDO
Italia

BEST ITALIAN WINE SELECTION

RPM RESTAURANT 
Las Vegas, USA

ENOTECA RIVIERA 
Zurigo, Svizzera

DIVINO
Bangkok, Thailandia,

8 ½ OTTO E MEZZO BOMBANA
Hong Kong

IL FIORINO
New York, USA

PARK CHINOIS
Londra, Inghilterra

VINERIA DEL PONTE 
Lubiana, Slovenia

HAY WINES  
Londra, Inghilterra


PREMI SPECIALI

 

PREMIO SPECIALE PROSECCO DOC MIGLIOR SOMMELIER DELL’ANNO 2023

MARCO REITANO
LA PERGOLA*** ROME CAVALIERI – A WALDORF ASTORIA HOTEL, ROMA

 

PREMIO SPECIALE FRECCIANERA ALLA MIGLIOR CARTA DEI VINI SELEZIONE BOLLICINE

ALBERTO TASINATO
RISTORANTE L’ALCHIMIA* MILANO

 

PREMIO SPECIALE VENDEMMIE “MIGLIOR SOMMELIER UNDER 30 2023”

JESSICA ROCCHI
Ristorante Andrea Aprea* Milano

 

PREMIO SPECIALE ALLA CARRIERA “ECCELLENZA ITALIANA”

DAVIDE RAMPELLO
Direttore Artistico e Manager Culturale

 

PREMIO SPECIALE CARREFOUR – ANNATA 2.0: UN NUOVO LINGUAGGIO DEL VINO

Zonin 1821

 

PREMIO SPECIALE VENDEMMIE “INNOVAZIONE E CONTEMPORANEITÀ”

WINESTORE – BOLZANO



Tre Stelle

Piazza Duomo
Le Calandre
Enoteca Pinchiorri


Due Stelle

La Peca
Castel Finedining Restaurant
D.O


Una Stella

D.One Ristorante Diffuso
Borgo San Jacopo
Romano
Ristorante La Bandiera
Piazzetta Milu’
Inkiostro
Aminta Resort
Per Me – Giulio Terrinoni
Osteria Di Passignano
Villa Maiella


Fine Dining

Blend4
Osteria Le Logge
Ristorante Opera Torino
La Bullona
Summit Restaurant
Enoteca Bruni
Langosteria
Senso Lake Garda
Cucine Nervi
Immorale
La Bottega Di Parigi


Osterie – Trattorie

Ciz Cantina E Cucina
Osteria Dal Cinon
Caffe’ La Crepa
Il Santo Bevitore
Trattoria Falconi
Fattoria Conca D’oro
Locanda Belvedere
Osteria La Coniglio Bianco
Osteria A Porto D’oglio


Bistrot

Villa Garassino
3k Wine
142 Restaurant
Caffe! Dante
Franceschetta 58
Biosserì
Al Carroponte
El Molin
Mix Bistrot


Wine bar

Dal Zovo
Brylla
Enoteca Baldi
Tannico Wine Bar
Vineria Portofranco
Antico Caffe
Helena Wine Boutique
Disotto Winebar
Sala Del Vino
Il Wine Bar Trimani
Le Volpi E L’uva


Ristorante di Hotel

Capofaro Locanda E Malvasia
Baita Fraina
Ristorante Posta Marcucci
Ristorante Borgo Antico
Antica Dimora Del Gruccione
Agriturismo Ferdy
Engel Gourmet
Therasia Resort


Pizzeria

Grigoris
Sant’isidoro


Ristorante etnici – Fusion

L’angelo Cucina Fusion
Ba Restaurant
Cinta Rasa
Nojo
Serendepico
Moi Omakase
Bad Schörgau

Enoteca

Taverne Del Gusto
Vinoteca Al Chianti
Enoteca Decantami
Roscioli

Distribuzione

Partesa
Pellegrini
Le Caves Des Pyrenne


Supermercati

Esselunga
Iper (Rozzano)


Wine Shop online

Tannico
3kwine


Catena di ristorazione

Signorvino
Trapizzino

Tre Stelle

St. Hubertus
Enoteca Pinchiorri


Due Stelle

Ristorante Caino
Ristorante Il Pagliaccio
Dani’ Maison
Harry’s Piccolo
Antica osteria Da Cera
La Madernassa Ristorante & Resort
La Trota
Terra
Castel Fine Dining Restaurant


Una Stella

Del Cambio
Trattoria al Cacciatore de La Subida
Re Maurì
La Bandiera
La Caravella dal 1959 Ristorante-Museo
Hyle
Apostelstube
Piazzetta Milù
Ristorante Il Pellicano


Fine Dining

Langosteria
Le Petit Bellevue e il ristorante Bellevue con la sua terrazza
Ristorante Andrea Aprea
Ristorante del Lago
Wood
Blend4
Enoteca Bruni
Ristorante 3K
Rinaldi al Quirinale
Ristorante Miil


Osterie – Trattorie

Enoteca Marcucci
Abraxas Osteria
Trattoria di Coronate
Trattoria di Campagna
Ciz Cantina e Cucina
Civico 25
Trattoria Serenella Le Tre Lasagne
La Brinca
Enoteca della Valpolicella
Trattoria Falconi


Bistrot

Al Carroponte
Luogo Divino Wine Bistrot
Franceschetta 58
Luciano Cucina Italiana
El Molin Bistrot
Taverna dal Conte
uovodiseppia Milano
Cucina.Eat
Mix Bistrot
Caffè dell’Oro


Wine bar

Enoteca Baldi
Taverna Del Gusto
La Sala Del Vino
Enoteca Quattroruote
Antico caffè
Onest
Di sotto Wine Bar
Helena
Il Wine Bar Trimani
Cafè Demetz


Ristorante di Hotel

Ristorante L’Angolo D’Abruzzo
Therasia Resort Sea & Spa
Fiocco di Neve Relais & Spa
AO Restaurant
Santre Dolomyths Home
Winkler Hotels
Hotel Quelle
Pineta Nature Resort
Hotel Plan de Gralba
Hotel la Perla


Pizzeria

Pizzeria Salvo
Trapizzino La Vineria
Il Casaletto Agripizzeria
Da Ezio
Enosteria Lipen
Apogeo
Vurria
Il Corso
Ristorante Pizzeria dell’Angolo


Ristorante etnici – Fusion

Moi Omakase
Mu Dim Sum
Gong Oriental Attitude
Ristorante Serendepico
Cinta Rasa
Ba Restaurant
Bentoteca Milano

 


Enoteca

Vinoteca al Chianti


Distribuzione

Pellegrini


Wine Shop online

3K Wine


Catena di ristorazione

Trapizzino