L’Umbria del Vino: il concorso si avvia verso la seconda fase - Milano Wine Week 2022

L’Umbria del Vino: il concorso si avvia verso la seconda fase

Sono 162 i vini umbri che verranno degustati e valutati dalla Commissione di Degustazione del concorso presieduta da Riccardo Cotarella

Si è conclusa la fase preliminare del concorso “L’Umbria del Vino” che ha visto l’iscrizione alla seconda edizione della gara di 58 aziende vitivinicole per 162 vini. La prossima fase si svolgerà dal 24 al 26 gennaio prossimi, quando la Commissione di Degustazione, presieduta da Riccardo Cotarella e composta da 7 membri, di cui 4 enologi tecnici degustatori e 3 esperti del settore vinicolo, procederà con le sedute di assaggio. Sei le categorie dei vini in concorso: bianchi, rossi, rosati, spumanti, frizzanti, dolci. I vini che otterranno un punteggio di almeno 85/100 centesimi, potranno concorrere all’assegnazione di specifici premi, consistenti in medaglie. Per i vini vincitori è prevista la possibilità di utilizzare un bollino dedicato da applicare sulle confezioni.

Gli obiettivi principali del Concorso sono quelli di valorizzare l’opera delle cantine umbre, con particolare riferimento alle medie e piccole realtà, per favorirne la conoscenza e l’apprezzamento nei consumatori oltre che rafforzarne la presenza nei mercati locali, nazionali e internazionali; stimolare sempre di più i produttori verso un miglioramento della qualità del prodotto; infine, sostenere anche lo sviluppo del turismo attraverso la diffusione del patrimonio enogastronomico di eccellenza del territorio.

Generated by Feedzy