La musica classica per promuovere il vino. A Catania torna la seconda edizione di “CeraSoul” - Milano Wine Week 2022

La musica classica per promuovere il vino. A Catania torna la seconda edizione di “CeraSoul”

Il Consorzio di Tutela dell’unica DOCG della Sicilia sceglie il Teatro Massimo e del Sangiorgi di Catania per celebrare l’eccellenza dei suoi vini. Sarà anche un’occasione per iniziare le celebrazioni per i 50 anni del riconoscimento Doc per il Cerasuolo di Vittoria Docg.

Il Consorzio di Tutela del Cerasuolo di Vittoria Docg e Vittoria Doc presenterà il prossimo 2 febbraio la seconda edizione “CeraSoul”, concerto di musica e vino a Catania. Si torna a brindare con la musica al Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” di Catania grazie al concerto con degustazione organizzato dal Consorzio di tutela dei vini Cerasuolo di Vittoria Docg e Vittoria Doc. A salire sul prestigioso palcoscenico del Bellini sarà la Chroma Ensemble che riunisce le esperienze di valenti musicisti apprezzati in tutta Italia ognuno dei quali ha al proprio attivo una poliedrica attività concertistica, discografica, compositiva e didattica. Per l’occasione, l’Ensemble proporrà uno spettacolo dove il piacere della musica verrà accresciuto dalla proiezione su schermo cinematografico di alcune tra le più belle scene da film ormai entrate a far parte della storia del Cinema Internazionale, scelte e montate dagli stessi esecutori. A deliziare la serata saranno José Massaro al violino, Pietro Vasile al violino, Michela Bonavita alla viola, Jascha Parisi al violoncello, Giuseppe Blanco al contrabbasso, Gianluca Abbate alla fisarmonica, Giovanni Cascone al trombone, Giorgio Lo Cirio al flauto, Nicolò Pisani all’euphonium e Marco Cascone al pianoforte e arrangiamenti.

Il concerto, che mira a promuovere la cultura del vino e la bellezza della musica, quest’anno sarà anche un’occasione per iniziare a celebrare i 50 anni dall’ottenimento della Doc per il Cerasuolo di Vittoria. “Cinquanta anni fa, precisamente nel maggio del 1973, il Cerasuolo di Vittoria fu riconosciuto Doc – dichiara Achille Alessi, presidente del Consorzio di Tutela- e quell’importante riconoscimento fu accolto con grande festa dai produttori dell’epoca, che credevano nelle potenzialità di questo vino rosso mediterraneo, dalle tante sfumature come lo sono i terreni da cui prende origine. I produttori sapevano, in cuor loro, che avrebbe fatto parlar di sé e invece stavano facendo la storia, sancita dopo alcuni decenni dall’arrivo dell’unica Docg del mezzogiorno d’Italia e ancora oggi della Sicilia. Una lunga storia quella del Cerasuolo di Vittoria che ha visto nascere attorno a questo vino diverse cantine, che lavorano in armonia e con uno spirito di collaborazione accanto alle aziende storiche”.

Il concerto della Chroma Ensemble sarà anticipato dalla degustazione dei vini Cerasuolo di Vittoria Docg e Vittoria Doc delle seguenti cantine: Avide, Calì Paolo, Casa Grazia, Catalano, Cortese, COS, Donnafugata, Fede Beniamino, Feudi del Pisciotto, Gulfi, Gurrieri, HORUS, Judeka, Occhipinti Arianna, Maggio Vini, Manenti, Nicosia, Pianogrillo, Planeta, Poggio di Bortolone, Santa Tresa, Tenuta Bastonaca, Tenuta Bonincontro, Tenuta Santo Spirito, Tenute Senia, Terre di Giurfo, Valle dell’Acate, Valle delle Ferle, Vinanti.

Per info e prenotazioni clicca qui oppure qui

Generated by Feedzy