I Mercatini di Natale più affascinanti d’Europa dove trovare il vino locale

Esplorando l’atmosfera natalizia: vin brulè e vitigni locali per Natale

di Camilla Rocca

Ogni anno alla soglia del Natale scatta la disputa su quale sia il mercatino di Natale più bello, divertente o avvenieristico. Abbiamo fatto una piccola lista, sia italiana che estera, con le nostre migliori suggestioni, ovviamente con un occhio di riguardo per i corner dedicati ai vini locali.

Europa: mercatini di Natale da non perdere

Dicono che il mercatino di Budapest sia tra i più belli d’Europa: la piazza e le strade adiacenti alla Basilica di Santo Stefano sono decorate con luci e addobbi natalizi. Il centro della piazza è occupato da un enorme albero di Natale addobbato con luci colorate, con oggetti d’artigianato ungherese. Nelle casette di legno si possono assaggiare i rinomati vini locali, uno tra tutti, il Tokaji. 
Ogni anno più di 800.000 visitatori vengono attratti dall’irresistibile aroma di cannella, dal vin brulé, dal profumo delle castagne arrostite e dei famosi Kürtőskalács, dolci ungheresi legati alle festività invernali che si possono trovare in diverse varianti come vaniglia, cannella e noci. 

A Vienna la piazza del Municipio a Natale è davvero magica, grazie al suo strepitoso mercatino, che trasforma il centro della città in un luogo unico al mondo, con laboratori natalizi, cibo e soprattutto punch caldo, specialità locale.

“Unico” è l’aggettivo che meglio descrive il mercatino di Natale di Madeira, dove non si trovano fiocchi di neve o tetti bianchi ma tantissime luci. Quello di Madeira è, infatti, il mercatino più luminoso d’Europa, secondo una classifica delle Best European Destinations. E non perdete, ovviamente, un assaggio del famoso vino locale che ha dato nome a uno stile. Il metodo Madeira. 

Colmar è una delle cittadine medievali più belle dell’Alsazia e di tutta la Francia. Durante il periodo natalizio la città viene invasa da una magia fiabesca senza nessun tipo di paragone. Le case a graticcio che caratterizzano la cittadina, si trasformano nella scenografia di un villaggio incantato, arricchito da migliaia di luci, alberi di Natale, mercatini, canti e coreografie. Non perdete un assaggio dei più famosi vini locali, gli alsaziani. 

Premiato nel 2019 come mercatino di Natale più bello d’Europa, quello di di Tallinn continua ad occupare un posto nella top 10 dei bazar natalizi. Un’atmosfera da fiaba nel suo centro storico medievale, e tanto profumo di vin brulé che pervade le sue strade acciottolate. Ma anche l’albero di Natale alto 15 metri che domina il centro del mercatino. E non dimentichiamoci che da questa porta baltica sono transitati tutti i vini che, dall’Italia, sono finiti agli zar di Russia. 

A Zurigo tutti si riversano nella Bahnhofstrasse dove, alle 18.00 in punto, vengono accesi 12.000 cristalli LED bianchi, blu e rossi: le luminarie “Lucy”.  Oltre a queste, la città si anima di altre splendide installazioni luminose che colorano di una luce magica i pittoreschi vicoli del centro storico, le piazze più frequentate e gli angoli più remoti della città, rendendola una grande opera d’arte luminosa. Zurigo è la città che ha il più alto numero di mercatini in Europa: addirittura sei, compreso il più recente nel nuovo quartiere di Europaalle. Questa è l’occasione per provare anche i vini locali. Pochi sanno infatti che il Canton Zurigo è la regione vitivinicola più importante della Svizzera tedesca.

Da non perdere l’occasione di visitare il Principato di Monaco a dicembre: i monegaschi si incontrano a Port Hercule sotto il colossale albero e le luci in città, avvolti da un’atmosfera di gioia e di festa. Il mercato natalizio, il cui tema cambia ogni anno e per questa edizione è dedicato a “Ranieri III, Prince passionné”, ospita non solo bancarelle con prodotti artigianali e street food, ma anche intrattenimento come la maestosa ruota panoramica e la pista di pattinaggio. La suggestiva lastra di ghiaccio si affaccia sul porto ed è situata a pochi passi dalla Brasserie di Monaco, il luogo ideale per una birra artigianale o una bevanda calda dopo aver sfrecciato sui pattini.

I mercatini di Natale in Italia: ecco quali visitare

Livigno, detto anche il Piccolo Tibet fa sognare con il Villaggio di Natale dove offrire ai passanti dolci tipici della tradizione valtellinese ma non solo: souvenir realizzati in legno e decorazioni per la casa. I più golosi potranno riscaldarsi dalle fredde temperature con una cioccolata calda, caldarroste fumanti e vin brulé. Ma ovviamente questa è anche l’occasione ideale per assaggiare i rinomati vini della Valtellina. 

Entrato nella classifica dei mercatini di Natale più belli d’Europa, Govone, in provincia di Asti, si trasforma interamente nel Magico Paese di Natale, dall’Accademia degli Elfi, alla visita al Castello Reale di Govone, una delle tante residenze sabaude situate in Piemonte. Quale miglior occasione per un assaggio della vasta gamma dei vini piemontesi? Dal Barolo al Barbaresco, dalle Langhe al Monferrato la scelta è davvero ampia. 

I mercatini di Natale di Bormio sono un autentico elogio all’abilità e alla manualità degli artigiani bormini che, durante l’Avvento, espongono nelle bancarelle il frutto della loro creatività. I turisti potranno così iniziare ad acquistare regali di Natale unici o, perché no, souvenir da esporre in casa come un dolce ricordo. Qui si trovano anche  numerose prelibatezze valtellinesi. Inoltre, in occasione dei Winter World Master Games – il più importante evento al mondo di sport invernali riservato agli atleti over 30 – i mercatini di Natale saranno aperti anche a gennaio 2024, dall’11 al 20.

Aprica, nota stazione sciistica, ospiterà il villaggio di Natale in piazza Sei Contrade con artigiani e hobbisti locali e non, che offriranno ai visitatori oggettistica natalizia e prodotti tipici: formaggi, miele, birra.

I mercatini continuano anche a Mazzo di Valtellina, un piccolo abitato situato dopo Tirano.  

Tra i mercatini italiani, spicca quello di Bolzano. Con le sue tradizioni tirolesi e le bancarelle pittoresche, offre oggetti artigianali, prodotti gastronomici locali e un’atmosfera accogliente. E anche quest’anno le casette del Mercatino di Natale di Bolzano s’impegneranno a favore dell’ambiente e del rispetto per la natura. I Mercatini originali dell’Alto Adige sono sinonimo di utilizzo di prodotti regionali e a basso impatto ambientale, di gestione efficace dei rifiuti, di risparmio energetico e di mobilità sostenibile. Per vivere quindi l’Avvento in maniera più ecologica e rispettosa dell’ambiente, l’invito agli ospiti è anche quello di raggiungere il Mercatino in treno. Al Christkindlmarkt, il tradizionale Mercatino di Natale giunto alla sua 32esima edizione, è possibile ammirare le oltre 1300 luci del grande “Albero dei Desideri”, alto ben 20 metri, e decorato per l’occasione, grazie alla Fondazione Lene Thun, da bellissimi addobbi simboli di sogni e speranza che riproducono le opere realizzate dai bambini e ragazzi in cura presso gli ospedali durante i laboratori di ceramico-terapia. Scovate le casette di legno che abbracciano la piazza si riempiono di palline colorate, ninnoli e ciabattine di panno, tovaglie ricamate, lanterne, carillon, angioletti, presepi e statuine di artigianato altoatesino da cui è impossibile non lasciarsi incantare. E non poerdete l’occasione di assaggiare gli imperdibili vini dell’Alto Adige. 

Poco sopra Bolzano, l’altipiano del Renon offre tre diverse esperienze natalizie. A Soprabolzano, nei pressi della stazione del famoso Trenino del Renon – dove arriva la funivia che da Bolzano porta sul Renon in soli 12 minuti -, gli stand di legno che riprendono la forma dei vagoni storici del trenino faranno brillare gli occhi con i loro banchi pieni di prelibatezze gastronomiche locali – tanti dolci, tra cui il tradizionale zelten a base di frutta secca, pandolce, miele, vin brulé, confetture e anche manufatti di artigianato locale. Da Soprabolzano sarà poi possibile raggiungere Collalbo, sempre a bordo del trenino, tra montagne imbiancate e boschi innevati, per gironzolare ancora un po’ tra i banchi a forma di alberi di Natale. Ultima tappa allo storico Maso Plattner, il museo dell’apicoltura di Costalovara, che apre le porte nel periodo dell’Avvento e del Natale per offrire ai tanti ospiti un’esperienza originale, gratuita, alla scoperta del mondo delle api e dei segreti del lavoro degli artigiani con tanto di degustazione di punch al miele.

Lagundo vicino a Merano  l’avvento è caratterizzato da una serie di interessanti iniziative che vanno dal Mercatino di Natale nella Piazza del paese, a quelli tradizionali presso i masi e i fienili dei dintorni, fino alla famosa Foresta di Natale, con tantissime attrazioni, presso la sede di Birra Forst. 

Frontone (PU) è un pittoresco borgo delle Alte Marche dominato da un’imponente fortezza, il Castello della Porta, un fiabesco “nido d’aquila” che offre al visitatore uno sconfinato panorama che abbraccia le cime appenniniche fino alle coste adriatiche. Nel periodo prenatalizio, in questa suggestiva cornice va in scena l’evento “Nel Castello di Babbo Natale”, un appassionante percorso allestito all’interno della maestosa rocca capace di coinvolgere grandi e piccini. E non perdiamo occasione anche qui di gustare i vini del Piceno.

Tre Stelle

DAL PESCATORE***
Runate – Mantova

PIAZZA DUOMO*** 
Alba – Cuneo

DA VITTORIO *** 
Brusaporto – Bergamo

VILLA CRESPI*** 
Orta San Giulio – Novara

Due Stelle

HARRY’S PICCOLO**
Trieste

D’O**
Cornaredo – Milano

CASTEL FINEDINING RESTAURANT**
Dorf Tirolo – Merano – Bolzano


Una Stella

PIAZZETTA MILÚ*
Castellammare di Stabia – Napoli

LUX LUCIS RISTORANTE*
Forte dei Marmi – Lucca

VILLA MAIELLA*
Guardiagrele – Chieti

RISTORANTE CRACCO IN GALLERIA*
Milano

RISTORANTE IL GALLO CEDRONE*
Madonna di Campiglio – Trento

DEL CAMBIO*
Torino

IL DESCO*
Verona

DUE COLOMBE*
Borgonato – Brescia

RISTORANTE BORGO SAN JACOPO*
Firenze

MATERIAPRIMA*
Pontinia – Latina

 
Ristorante etnici – Fusion

BA RESTAURANT
Milano

NOBU
Milano

MOI OMAKASE
Prato



Fine Dining

FOCOLARE
Livigno – Sondrio

AL MALÓ CUCINA E MISCELAZIONE
Rovato – Brescia

ENOTECA BRUNI
Firenze

A_GRILLO RESTAURANT & WINE
Imperia

RISTORANTE UMBERTO A MARE
Forio – Napoli

RISTORANTE BILACUS
Bellagio – Como

QUELLENHOF GOURMETSTUBE 1897
San Martino – Bolzano

SENSO LAKE GARDA BY ALFIO GHEZZI 
Limone Sul Garda – Brescia

RISTORANTE DEL LAGO
Bagno di Romagna – Forlì-Cesena

BLEND 4
Azzate – Varese

Osterie – Trattorie

TRATTORIA DI CORONATE
Morimondo – Milano

TRATTORIA VISCONTI
Ambivere – Bergamo

LO STUZZICHINO
Massa Lubrense – Napoli

ABRAXAS OSTERIA
Pozzuoli – Napoli

RISTORANTE CONSORZIO
Torino

TRATTORIA FALCONI
Ponteranica – Bergamo

TRATTORIA SERENELLA LE TRE LASAGNE
Vignale Monferrato – Alessandria

TRATTORIA DI CAMPAGNA
Sarre – Aosta

LA SALA DEL VINO
Milano

CANTINA PIEMONTESE
Milano

 

Bistrot

ENOTECA MALANDRINA
Valeggio Sul Mincio – Verona

LA PIOLA
Alba – Cuneo 

EL MOLIN BISTROT
Cavalese – Trento

EST ENOSTERIA SOCIALE
Milano 

LUCIANO CUCINA ITALIANA 
Roma

BLOW UP ENOTECA & CAFÈ BISTROT
Lainate – Milano

RISTORANTE CAFFÈ DELL’ORO
Firenze

FABBRICA ENOTECA RISTORANTE
Vibo Valentia

#PERMEEUGUALE BY FOOD FIGHT CLUB
Bologna

DAL ZOVO CANTINA & BISTROT
Verona

 

Wine bar

ENOTECA BALDI
Panzano in Chianti – Firenze

TAVERNA DEL GUSTO
Piacenza

IL  WINE BAR TRIMANI
Roma

VINIAMO ENOLAB FOLIGNO
Foligno – Perugia

DI SOTTO WINE BAR
Rende – Cosenza

ENOTECA ASSETATI
Asti

FLOR
Milano

BRYLLA 
Milano

ENOTECA QUATTRORUOTE
Montalto di Castro – Viterbo

ANTICO CAFFÈ
Calestano – Parma

 

Ristorante di Hotel

HOTEL PLAN DE GRALBA
Selva di Val Gardena – Bolzano

RISTORANTE BORGO ANTICO VILLA QUARANTA
Pescantina – Verona

FIOCCO DI NEVE RELAIS E SPA 
Limone Piemonte – Cuneo

ALDENTE RESTAURANT
Aosta

RISTORANTE SAINT HUBERTUS RESORT
Breuil-Cervinia

RESORT NANDO AL PALLONE
Vitorchiano – Viterbo

CYPRIANERHOF DOLOMIT RESORT
Tires – Bolzano

RISTORANTE “LE JARDIN DE RUSSIE”  PRESSO HOTEL DE RUSSIE
Roma

THERASIA RESORT SEA & SPA
Isola di Vulcano – Messina

RELAIS & CHÂTEAUX CASTEL FRAGSBURG 
Merano – Bolzano

 

Pizzeria

LA PIEDIGROTTA VARESE
Varese

TRAPIZZINO
Roma

QUATTRO GATTI
Verdello – Bergamo

BOLLE PIZZERIA IN CANTINA
Monza

IL CORSO BOLZANO – PIZZERIA CONTEMPORANEA
Bolzano

DA EZIO
Alano di Piave – Belluno

VICO PIZZA & WINE
Roma

PIZZERIA GALILEO GALILEI
Trani – Barletta-Andria-Trani

S’OSTERIA 38
Acquapendente -Viterbo


Enoteca

PECK
Milano

 

Distribuzione

PELLEGRINI S.P.A.

 
Wine Shop online

VINO.COM

 

Catena di ristorazione

EATALY SMERALDO
Italia

BEST ITALIAN WINE SELECTION

RPM RESTAURANT 
Las Vegas, USA

ENOTECA RIVIERA 
Zurigo, Svizzera

DIVINO
Bangkok, Thailandia,

8 ½ OTTO E MEZZO BOMBANA
Hong Kong

IL FIORINO
New York, USA

PARK CHINOIS
Londra, Inghilterra

VINERIA DEL PONTE 
Lubiana, Slovenia

HAY WINES  
Londra, Inghilterra


PREMI SPECIALI

 

PREMIO SPECIALE PROSECCO DOC MIGLIOR SOMMELIER DELL’ANNO 2023

MARCO REITANO
LA PERGOLA*** ROME CAVALIERI – A WALDORF ASTORIA HOTEL, ROMA

 

PREMIO SPECIALE FRECCIANERA ALLA MIGLIOR CARTA DEI VINI SELEZIONE BOLLICINE

ALBERTO TASINATO
RISTORANTE L’ALCHIMIA* MILANO

 

PREMIO SPECIALE VENDEMMIE “MIGLIOR SOMMELIER UNDER 30 2023”

JESSICA ROCCHI
Ristorante Andrea Aprea* Milano

 

PREMIO SPECIALE ALLA CARRIERA “ECCELLENZA ITALIANA”

DAVIDE RAMPELLO
Direttore Artistico e Manager Culturale

 

PREMIO SPECIALE CARREFOUR – ANNATA 2.0: UN NUOVO LINGUAGGIO DEL VINO

Zonin 1821

 

PREMIO SPECIALE VENDEMMIE “INNOVAZIONE E CONTEMPORANEITÀ”

WINESTORE – BOLZANO



Tre Stelle

Piazza Duomo
Le Calandre
Enoteca Pinchiorri


Due Stelle

La Peca
Castel Finedining Restaurant
D.O


Una Stella

D.One Ristorante Diffuso
Borgo San Jacopo
Romano
Ristorante La Bandiera
Piazzetta Milu’
Inkiostro
Aminta Resort
Per Me – Giulio Terrinoni
Osteria Di Passignano
Villa Maiella


Fine Dining

Blend4
Osteria Le Logge
Ristorante Opera Torino
La Bullona
Summit Restaurant
Enoteca Bruni
Langosteria
Senso Lake Garda
Cucine Nervi
Immorale
La Bottega Di Parigi


Osterie – Trattorie

Ciz Cantina E Cucina
Osteria Dal Cinon
Caffe’ La Crepa
Il Santo Bevitore
Trattoria Falconi
Fattoria Conca D’oro
Locanda Belvedere
Osteria La Coniglio Bianco
Osteria A Porto D’oglio


Bistrot

Villa Garassino
3k Wine
142 Restaurant
Caffe! Dante
Franceschetta 58
Biosserì
Al Carroponte
El Molin
Mix Bistrot


Wine bar

Dal Zovo
Brylla
Enoteca Baldi
Tannico Wine Bar
Vineria Portofranco
Antico Caffe
Helena Wine Boutique
Disotto Winebar
Sala Del Vino
Il Wine Bar Trimani
Le Volpi E L’uva


Ristorante di Hotel

Capofaro Locanda E Malvasia
Baita Fraina
Ristorante Posta Marcucci
Ristorante Borgo Antico
Antica Dimora Del Gruccione
Agriturismo Ferdy
Engel Gourmet
Therasia Resort


Pizzeria

Grigoris
Sant’isidoro


Ristorante etnici – Fusion

L’angelo Cucina Fusion
Ba Restaurant
Cinta Rasa
Nojo
Serendepico
Moi Omakase
Bad Schörgau

Enoteca

Taverne Del Gusto
Vinoteca Al Chianti
Enoteca Decantami
Roscioli

Distribuzione

Partesa
Pellegrini
Le Caves Des Pyrenne


Supermercati

Esselunga
Iper (Rozzano)


Wine Shop online

Tannico
3kwine


Catena di ristorazione

Signorvino
Trapizzino

Tre Stelle

St. Hubertus
Enoteca Pinchiorri


Due Stelle

Ristorante Caino
Ristorante Il Pagliaccio
Dani’ Maison
Harry’s Piccolo
Antica osteria Da Cera
La Madernassa Ristorante & Resort
La Trota
Terra
Castel Fine Dining Restaurant


Una Stella

Del Cambio
Trattoria al Cacciatore de La Subida
Re Maurì
La Bandiera
La Caravella dal 1959 Ristorante-Museo
Hyle
Apostelstube
Piazzetta Milù
Ristorante Il Pellicano


Fine Dining

Langosteria
Le Petit Bellevue e il ristorante Bellevue con la sua terrazza
Ristorante Andrea Aprea
Ristorante del Lago
Wood
Blend4
Enoteca Bruni
Ristorante 3K
Rinaldi al Quirinale
Ristorante Miil


Osterie – Trattorie

Enoteca Marcucci
Abraxas Osteria
Trattoria di Coronate
Trattoria di Campagna
Ciz Cantina e Cucina
Civico 25
Trattoria Serenella Le Tre Lasagne
La Brinca
Enoteca della Valpolicella
Trattoria Falconi


Bistrot

Al Carroponte
Luogo Divino Wine Bistrot
Franceschetta 58
Luciano Cucina Italiana
El Molin Bistrot
Taverna dal Conte
uovodiseppia Milano
Cucina.Eat
Mix Bistrot
Caffè dell’Oro


Wine bar

Enoteca Baldi
Taverna Del Gusto
La Sala Del Vino
Enoteca Quattroruote
Antico caffè
Onest
Di sotto Wine Bar
Helena
Il Wine Bar Trimani
Cafè Demetz


Ristorante di Hotel

Ristorante L’Angolo D’Abruzzo
Therasia Resort Sea & Spa
Fiocco di Neve Relais & Spa
AO Restaurant
Santre Dolomyths Home
Winkler Hotels
Hotel Quelle
Pineta Nature Resort
Hotel Plan de Gralba
Hotel la Perla


Pizzeria

Pizzeria Salvo
Trapizzino La Vineria
Il Casaletto Agripizzeria
Da Ezio
Enosteria Lipen
Apogeo
Vurria
Il Corso
Ristorante Pizzeria dell’Angolo


Ristorante etnici – Fusion

Moi Omakase
Mu Dim Sum
Gong Oriental Attitude
Ristorante Serendepico
Cinta Rasa
Ba Restaurant
Bentoteca Milano

 


Enoteca

Vinoteca al Chianti


Distribuzione

Pellegrini


Wine Shop online

3K Wine


Catena di ristorazione

Trapizzino